La soluzione ottimale contro lo spreco energetico. L’elevata proprietà isolante della fibra di legno permette di far fronte al caldo estivo e al freddo invernale garantendo la conservazione del clima ideale in un regime di risparmio energetico

Risparmia energia con la fibra di legno

La fibra di legno è un materiale utilizzato nella bioedilizia e particolarmente apprezzato per l’efficacia delle sue qualità. Il legno con cui sono prodotti i pannelli proviene da aree forestali certificate e la lavorazione non prevede l’utilizzo di agenti chimici.

Risparmia energia con la fibra di legno

La fibra di legno possiede valide proprietà isolanti, termiche e acustiche, e la permeabilità al vapore regola l’umidità. I pannelli di fibra di legno hanno inoltre un’apprezzabile resistenza verso muffe e parassiti.
Disponibile in pannelli o rotoli la fibra di legno è in vendita anche sfusa in base alla necessità, in quanto utilizzata come isolante in diverse parti della struttura edile: pareti, soffitti, solai e tetti.

I pannelli in fibra di legno altamente porosi rispondono meglio nella capacità termica e di regolazione dell’umidità rispondendo in tempi rapidi, mentre i pannelli con elevata densità perdono le proprietà isolanti a favore di un’aumentata resistenza alle sollecitazioni di compressione.
La produzione dei pannelli in fibra di legno avviene per via umida, procedimento tradizionale che sempre garantisce la qualità del prodotto, o per via secca.

Risparmia energia con la fibra di legno

In entrambe le lavorazioni il legno viene sottoposto all’azione sminuzzatrice quindi trattato con vapore e infine sfibrato. Una volta ottenute, le fibre vengono asciugate e amalgamate con collanti a base di lattice e resine proprie del legno o con acqua e altri additivi, pronte per essere pressate.
I pannelli Nordtex Therm infine vengono trattati con resine naturali in grado di garantirne l’impermeabilità.
I pannelli di fibre di legno sono regolamentati dalla EN 13171 e rientrano nell’elenco B dei materiali da costruzione.